Il 2023 AMSPO

Anno nuovo,tempo di bilanci anche per la nostra società. Del bilancio economico parlerà Valerio nel corso della prossima assemblea, posso comunque anticipare che le nostre “finanze” godono di buona salute. Per quanto attiene al campo più strettamente sportivo direi che anche la stagione 2023 si è chiusa positivamente, siamo nella top ten della classifica regionale quinti nel campionato lombardo randonnèe a squadre e ottavi nel campionato gravel a squadre. E’ da dire che non fosse stato per il forzato stop di alcuni nostri randonneur avremmo potuto avvicinarci al terzo gradino del podio. In campo individuale segnalo la vittoria di Silvano che si è aggiudicato il campionato lombardo CSI e Zina giunta seconda di categoria alla mediofondo Perini. Per quanto attiene alle nostre manifestazioni Amsporando,100gobbe e intersociale direi che possiamo ritenerci soddisfatti, la nostra organizzazione è sempre molto apprezzata da tutti i partecipanti.L’intersociale ha avuto il record degli iscritti e alle nove societò partecipanti se ne aggiunta la decima. Capitolo a parte per il campionato sociale che anche per questa edizione ha visto un numero ridotto di partecipanti, potrebbe essere utile che nel corso dell’assemblea venissero formulate proposte per eventualmente rivedere l’organizzazione del campionato.Come sempre un ringraziamento va ai nostri sponsor che con il loro sostegno permettono la prosecuzione delle nostre manifestazioni. Un ringraziamento particolare a Valerio che ha affrontato con pazienza,competenza e tenacia la “faticosa” procedura per la riforma societaria e a Giancarlo il vero “deus ex machina” di tutte le nostre attività. Termino con il ricordo di Matteo, decano tra i soci (tesserato dal 1973) che ci ha lasciato nel mese di Agosto. Buon 2024 e buone pedalate a tutti. Ettore

Matteo alla Parigi Brest Parigi del 1999

Una risposta a “Il 2023 AMSPO”

  1. Bello e commevente rivedere un amico che ti ha lasciato…. e pensi a quante volte hai pedalato con Lui
    quando sembrava un “vecchio” inabattibile …comunque grazie anche a Ettore che ha saputo “rigenerare” il sito e che è “sempre sul pezzo”
    Buon 2024!!!!!! a tutti
    Valerio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.